Atac Capitale

Con 1,3 miliardi di debiti è la vera struttura che ha messo le mani sulla città

Atac Capitale

Virginia Raggi (foto LaPresse)

È un’organizzazione che domina la città, la struttura che sopravvive intatta alle amministrazioni di ogni colore e guida le decisioni politiche del Campidoglio, il sistema di relazioni trasversali nel cuore di Roma, il mondo di mezzo in cui partiti e sindacati si scambiano favori, la macchina del voto di scambio e del consenso elettorale, l’idrovora che ha prosciugato il bilancio della Capitale. No, non è Mafia Capitale. È l’Atac. Al di là dei gravi risvolti penali dell’inchiesta sull’organizzazione criminale (che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi