I magnifici schiaffoni di Cicciolina al bimbo Di Maio

Lo sprovveduto l’aveva tirata in ballo come tenutaria di indegni vitalizi e lei, su Fb, l’ha corcato

I magnifici schiaffoni di Cicciolina al bimbo Di Maio

Le lezioni sul superamento del comune senso del pudore ce le aveva date anche prima che se ne accorgesse Marco Pannella. Ma non si immaginava certo che l’ex deputato Cicciolina, in arte Ilona Staller, tornasse così, in gran forma, dall’oltretomba del pornosoft anni 70, a impartire una gran lezione di comune senso della vergogna politica. E impartirla con gagliardìa. Anzi, per dire meglio, aggiornando il catalogo dei sex toys e passando dai pelouche rosa fumetto ai più ruvidi e aggiornati strumenti del Bdsm. Ha preso un pelouche della politichetta tendenza imbranato e invero molto poco sexy, il Gigi Di Maio, e l’ha preso a schiaffoni (ma non esattamente nel modo che forse pensava lui). Lo sprovveduto l’aveva tirata in ballo come tenutaria di indegni vitalizi, nella sua folle campagna per togliere l’assegno persino ai morti. E lei, su Fb, l’ha corcato: “Le tue dichiarazioni riguardo me mettendomi sul – Black List – è offensivo! (no, nessuno ha mai preteso da lei pure lezioni di italiano, ndr) Chiedimi scusa ufficialmente se non sarò costretto a querelarti!!. “Non sai neppure e dichiari il falso che io ho fatto il deputato dal 1987-1992 per ben 5 anni!!”. Ma poi si viene al dunque (no, non in quel senso): “Io prendo 2.000 euro nette di vitalizio! Il tuo stipendio parlamentare sicuramente è oltre 10.000 euro al mese!! Concludo di non insultarmi sui giornali perché vado via legale!!”. E vabbé, se il tontolone a cinque stelle voleva essere svezzato, eccolo servito. A schiaffoni sul popò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • MASSIMILIANO1

    21 Luglio 2017 - 10:10

    mi pare di ricordare ben altro che i pornosoft....ma questo e' inunfluennte...la questione dei vitalizi pero' non si puo' certo ridurre a due errori...e' seria!.....

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    20 Luglio 2017 - 10:10

    Ieri sera il core non mi ha retto,non ce la ho fatta a seguire l'intervista di Mentana a Di Maio.Un uomo in ginocchio davanti ad un personaggio dei fumetti è horror puro.

    Report

    Rispondi

  • Giovanni

    20 Luglio 2017 - 09:09

    "dimaioinpeggio" o è masochista e desidera essere sculacciato sul popò un giorno sì e l'altro pure, oppure è proprio "nu fesso". Ormai sembra nu Pulicinella bastonato appena straparla.

    Report

    Rispondi

  • guido.valota

    19 Luglio 2017 - 22:10

    Be', come minimo sfodera un italiano migliore di quello del vice pagliaccio.

    Report

    Rispondi

Servizi