La resistenza dei Gattopardi

Altro che trasformisti e decadenti. Spesso tengono in piedi bellezze e tesori altrimenti destinati alla rovina

La resistenza dei Gattopardi

Claudia Cardinale e Burt Lancaster nella celebre scena del ballo del "Gattopardo" di Visconti (1963). Il romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa era uscito nel 1958, un anno dopo la morte dell'autore

Dopo tre giorni di viaggio in carrozza sotto una calura inclemente nell’arida campagna estiva siciliana, la famiglia del Principe di Salina, con annessa servitù, raggiunge l’immenso palazzo avito di Donnafugata, posto al centro del paese. La residenza di Donnafugata del celebre romanzo, “Il Gattopardo”, è una magione di pura invenzione, ispirata alle dimore di famiglia dello scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa. L’arrivo in questo luogo letterario è un momento chiave del racconto: il protagonista Don Fabrizio, uomo intelligente e intuitivo,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi