Expo antisemita

Nel weekend a Londra la grande fiera dell’odio di Israele. E gli imam arringano contro gli ebrei “zecche”

Giulio Meotti

Email:

meotti@ilfoglio.it

Expo antisemita
Roma. Mentre in Italia la discussione politica si anima attorno all’“apologia del fascismo”, in Inghilterra nel weekend un grande evento ha fatto apologia di un totalitarismo vivo e vegeto, l’antisemitismo di matrice islamista. È in un edificio pubblico della città di Londra, il Queen Elizabeth II Center di Westminster, che si è svolta la più grande fiera palestinese d’Europa, il Palestine Expo. “A cento anni dalla Dichiarazione Balfour, a cinquanta dall’occupazione di Israele e a dieci dell’assedio di Gaza”, recitava...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • guido.valota

    11 Luglio 2017 - 09:09

    Ma infatti il problema non sono questi selvaggi: non appena l'Occidente dipenderà meno dal loro petrolio e il prezzo del barile crollerà, torneranno a non essere in grado di costruirsi nemmeno una fionda. Il problema è la nostra sinistra antioccidentale disperata per i propri fallimenti continui, che coccola qualunque assassino che si presenti sulla scena.

    Report

    Rispondi

Servizi