L'imam francese che si scaglia contro "l'islam beduino che vieta di festeggiare il Capodanno"

Hocine Drouiche, già vicepresidente della Conferenza degli imam di Francia, prende posizione contro le autorità religiose musulmane che invitano i fedeli a non augurare Buon anno ai cristiani

L'imam francese che si scaglia contro "l'islam beduino che vieta di festeggiare il Capodanno"

Forze di sicurezza di Ankara all'esterno del Reina di Istanbul (LaPresse)

Roma. "Scusate, io non festeggio il nuovo anno perché sono un vero musulmano. Quasi la totalità degli imam di Francia ha vietato ai francesi di festeggiare il Natale e di augurare Buon anno ai musulmani e ai non musulmani. Della serie, l'islam religione di pace…".
 



A scriverlo, in un post su Facebook pubblicato poche ore dopo la strage di Capodanno a Istanbul, è stato Hocine Drouiche, già vicepresidente della Conferenza degli imam di Francia e da tempo critico della deriva radicale e antioccidentale dei responsabili dei centri religiosi islamici oltralpe. "Oggi ho constato i risultati di questi avvisi incomprensibili e illogici incontrando diversi religiosi musulmani che ricevevano gli auguri di Buon Anno alla stregua di un insulto. Sono imbarazzati, ti guardano in modo strano e rispondono: non è la nostra religione!. Come se il nuovo anno fosse proprio di una precisa religione. Fortunatamente – ha proseguito Drouiche – ci sono musulmani aperti che ricevono con un sorriso gli auguri per il nuovo anno".

Guerra (civile) tra gli imam francesi su islam e stragi jihadiste

Il rettore della moschea di Drancy, Hocine Drouiche, contro il Consiglio del culto. "Abbiamo bisogno di un islam europeo e di uomini coraggiosi per provare che è innocente".

 

L'imam di Nimes va oltre e scrive che "l'islam di questi imam non è un vero islam di pace e di convivenza. E' un islam beduino e arcaico. Il ministero dell'Interno che finanzia la Conferenza francese del culto musulmano deve rivedere i suoi programmi e i suoi partner. Per me, le stragi del Bataclan, dell'Hyper Cacher e di Nizza cominciano da questi moniti carichi di odio. Buon anno a tutti i miei amici musulmani, ebrei, cristiani e atei".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni

    03 Gennaio 2017 - 18:06

    Purtroppo l'Europa sta abdicando alla propria cultura e alle proprie tradizioni sia religiose che civili e senza quasi accorgersene incoraggia gli integralismi altrui. Spero di no ma potrebbe essere l'inizio della fine per la vecchia e nobile Europa.

    Report

    Rispondi

  • guido.valota

    03 Gennaio 2017 - 17:05

    Oddio, piano con queste notizie che possono indurre le menti deboli come quella di Laura Boldrini ad abolire il Capodanno per rispetto, e anche il calendario perché non si sa mai che si offendano.

    Report

    Rispondi

Servizi