Cazeneuve è il nuovo premier francese

L'ex ministro dell'interno succede a Manuel Valls, in corsa per l'Eliseo

cazeneuve francia hollande valls eliseo

Il presidente francese rancois Hollande, il premier Manuel Valls e il ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve

Bernard Cazeneuve è il nuovo primo ministro della Francia e prende il posto di Manuel Valls, che si è dimesso per correre alle presidenziali del prossimo anno. L'ormai ex ministro dell’Interno prenderà la guida del governo fino a giugno, quando sono in programma le elezioni.

  

Cazeneuve, 53 anni, molto vicino al presidente François Hollande che lo ha nominato stamattina, è definito dal Monde "l'uomo delle emergenze". L'ex ministro socialista ha gestito il piano di sicurezza del paese al tempo degli attentati terroristici dello Stato islamico e ha indetto uno stato di emergenza molto contestato.

  

La nomina arriva a quattro giorni di distanza dalla decisione di Hollande di non ricandidarsi all'Eliseo, aprendo la strada a Valls. L'ex primo ministro intende contendere la carica di presidente al Front National di Marine Le Pen e al repubblicano Fillon.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi