Da eroi a traditori, il brutto risveglio del M5s a Taranto

Redazione

In campagna elettorale avevano promesso la chiusura dell'Ilva. Ieri invece hanno firmato l'accordo per la cessione. I cittadini di Taranto che li avevano votati – e che già ieri avevano iniziato a tempestare le pagine Facebook dei quattro deputati pentastellati tarantini di messaggi di rabbia e delusione – hanno contestato pesantemente la parlamentare M5s Rosalba De Giorgi che è dovuta scappare, scortata dalla polizia. La contestazione è avvenuta ieri sera durante il sit in dei cittadini di Taranto per chiedere la chiusura dell'Ilva a poche ora dall'accordo firmato a Palazzo Chigi.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.