Il senso dello Spazio di Paolo Nespoli

Per l'astronauta e ingegnere dell'Esa è la terza missione in dieci anni. Oggi riparte per una nuova missione di lunga durata a bordo della Iss, la Stazione Spaziale Internazionale

Oggi alle 17,41 l'ingegnere e astronauta dell'Esa Paolo Nespoli ritornerà nello Spazio per la terza volta in dieci anni. Partirà dallo storico cosmodromo di Bajkonur, in Kazakistan, base storica di lancio delle missioni spaziali sovietiche, creato nel 1955 in attesa però della pensione dato che è stata ormai quasi completata quella nuova di Vostoknij, in Russia.

Nespoli salirà su un razzo R-7 di tipo Sojuz direzione Iss per missione di lunga durata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Ci vorranno sei ore circa, il tempo per vedere la terra farsi sempre più piccola, sino a diventare una biglia nel blu dell'universo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi