Casaleggio dissociati

“Ma a lei chi l’ha votata?”. Un giornalista spagnolo manda in tilt Rousseau

Casaleggio dissociati

Beppe Grillo con Davide Casaleggio (foto LaPresse)

Nella monotona e monocorde conferenza per la presentazione alla stampa estera di Rousseau, la piattaforma per la democrazia (etero)diretta, Davide Casaleggio ha esordito parlando dei casini di Roma: “Smarco subito una questione, poi veniamo al tema: la sindaca Raggi è perfettamente autonoma, come è sempre stata, in tutte le sue decisioni. E ha il pieno supporto del Movimento 5 stelle”. Ma nel corso della conferenza, a un certo punto, ha preso la parola il giornalista spagnolo de la Vanguardia Eusebio Val Mitjavila, che dopo aver premesso che “a volte all’estero abbiamo un po’ di difficoltà a capire il Movimento 5 stelle”, ha chiesto all’erede al trono della Casaleggio Associati un paio di cose: “Lei ha parlato di un nuovo modo di fare politica, di democrazia diretta. Ma a lei chi l’ha eletta?”. “Non so se c’è stata una votazione, un’assemblea… – ha proseguito con un certo candore – Chi l’ha eletta in un ruolo così importante nel Movimento?”. L’altra domanda del giornalista spagnolo è stata: “La piattaforma Rousseau viene gestita da una ditta privata o da un movimento?”.

 

 

 

Casaleggio ha risposto, secondo il solito canovaccio, dicendo che il suo ruolo è “di supporto” al M5s: “Non ho cariche elettive e non prendo uno stipendio”. Ma a questo punto non si capisce a che titolo uno che lavora “a supporto”, praticamente un quasi estraneo, parli dell’autonomia che il sindaco di Roma avrebbe o non avrebbe dal M5s. All’altro quesito, il figlio del guru risponde così: “Casaleggio Associati ha sviluppato questo prodotto per il M5s e lo ha fatto gratuitamente. Oggi lo ha donato e viene gestito dall’Associazione Rousseau”. La Casaleggio ha sviluppato qusto prodotto, Rousseau, e l’ha regalato all’“Associazione Rousseau”, ma Casaleggio jr. dimentica di dire chi c’è a capo dell’Associazione Rousseau: Casaleggio jr. E chi l’ha votato? Chi l’ha nominato a capo dell’associazione che dirige la democrazia grillina? Sempre Casaleggio. E’ questo il bluff della democrazia diretta da Casaleggio, di cui si sono accorti anche i giornalisti spagnoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • pg.to

    03 Agosto 2017 - 12:12

    Se ne saranno anche accorti i giornalisti spagnoli, ma la cosa più incredibile è che non se ne accorgano i giornalisti italiani che tengono bordone ai grillini, e ancor più i numerosi elettori che li votano. Questo mi preoccupa ai più alti livelli: che tanta gente, consapevolmente o no, dia il nostro futuro in mano a questi cialtroni! Ma è così difficile vedere l'evidenza?!

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    03 Agosto 2017 - 12:12

    L'Espresso ci ha regalato una trita rievocazione storica dei più grandi terroristi stragisti fascisti che hanno tenuto in piedi il terrorismo in Italia per 20 anni. Dei terrorismo rosso non si parla ed è giusto ora sono tutti anziani borghesi si sono fatti una nuova nobile vita e perchè riesumare vecchie storie . ma Contro i fascisti damnatio memoriae per qualche copia in più. Firmano ma sono gente trista.

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    03 Agosto 2017 - 11:11

    Con l'esplosione di un partito non partito come il m5s è incomprensibile per quale motivo il parlamento non ha dato esecuzione all'art. 49 della costituzione e sopratutto evidenziare il momento " metodi democratici " come tradizione vuole e non con click clack .

    Report

    Rispondi

  • Ellee

    03 Agosto 2017 - 11:11

    Siamo veramente assaliti da un gruppo di pirati comandati da un comico ed un dirigente d'industria non originale che guidano un orda di pretesi politici elettisi per condurre un 'Italia di cui non conoscono neppure le leggi mettendo in serio problema le migliaia di eccellenti Italiani che hanno esportato orgogliosamente il nome Italia in tutto il mondo! Mi appello a questi... facciamoci avanti per scongiurare una disfatta totale che mette in serio rischio il nostro Buon Nome di Imprenditori!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi