Lettera d'amore a Jennifer Lawrence

Siete la più bella donna degli Stati Uniti

Jennifer Lawrence

Jennifer Lawrence (foto LaPresse)

Gentile Jennifer Lawrence, vi scrivo in quanto vi amo. Siete molto bella. A questo punto vi dico tutto. Siete la più bella donna degli Stati Uniti. Mi chiamo Carlos Pesetas, abito a Gorizia. Come lavoro faccio lo strillone a Milano. Fino agli anni Settanta a Milano eravamo 36.000 strilloni, oggi siamo in due, io e mio zio. Io vendo la Padania, mio zio l’Unità. Tanti mi scherzano quando grido “Padania!”. Ma io lavoro, è quello che mi danno. La gente pensa che il giornale lo scriva io! Infatti è vero, scrivo sotto falso nome. Ieri ti ho dedicato due pagine molto complete e belle. Ti dico una cosa che non ho mai detto a nessuna: come lavoro mi sarebbe piaciuto fare il cretino nell’antichità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi