Ad Anversa la polizia arresta un uomo che ha provato a investire dei passanti

L'ipotesi dei servizi di sicurezza del Belgio è che il guidatore fosse alcolizzato. All'interno della vettura sono state trovate delle armi

Ad Anversa la polizia arresta un uomo che ha provato a investire dei passanti

Un agente della polizia belga ispeziona l'auto di Mohamed R. ad Anversa (foto LaPresse)

[Articolo aggiornato in redazione alle 08:27 di venerdì 24 marzo] A meno di 24 ore dall'attentato di Londra, in Belgio la polizia indaga su un possibile attacco terroristico fallito con una dinamica simile. Ad Anversa un 39enne, Mohamed R., ha tentato giovedì mattina di investire i pedoni lungo una via commerciale della città ma le forze di sicurezza sono riuscite a intervenire in tempo e al termine di un breve inseguimento hanno arrestato il guidatore. Nella città portuale il livello di sicurezza è stato subito elevato al massimo mentre in tutto il Belgio l'allerta resta al livello 3.

 

Gli inquirenti sono cauti nel parlare di attacco terroristico e sospettano che l'uomo fosse in realtà un alcolizzato. L'uomo ha piccoli precedenti penali per spaccio di droga e guida in stato di ebrezza ma non era conosciuto ai servizi segreti del Belgio per reati di terrorismo né per atti legati al radicalismo religioso.

  

Secondo il sindaco della città, Bart De Wever, l'uomo è stato arrestato e la vettura, una Peugeot rossa, risulta immatricolata in Francia. Il capo della polizia di Anversa, Serge Muyters, ha detto alla stampa che Mohamed R., classe 1977, è un francese di origine nordafricana domiciliato in Francia. A bordo dell'auto sono state rinvenute anche delle armi, tra cui una pistola, un bidone contenente del materiale ancora da determinare e degli abiti che sarebbero serviti per camuffarsi. 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • guido.valota

    23 Marzo 2017 - 21:09

    Ma sì, è evidente che passava di lì per caso il Mohamed che teneva in auto armi, pistola e cammuffamenti: e chi di noi non lo fa? Mettano online anche gli altri nomi del Mohamed alcoolizzato, e poi lo lascino andare che ci pensano i suoi amici pacifici e tolleranti a fargli passare la voglia di bere.

    Report

    Rispondi

Servizi