La chirurgia della Lazio e la vendetta di Pioli. La domenica nel pallone

Da Palermo-Sampdoria a Inter-Roma. Cosa c'è da sapere sulla 26esima giornata di serie A

PALERMO-SAMPDORIA

(domenica ore 12.30, arbitro Doveri di Roma)

Non abbiamo mai amato le materia scientifiche, sopra ogni cosa la matematica, che nel calcio irrompe con l'aritmetica. Tutti vi si appellano, gli obiettivi rimangono aperti “fino a quando i numeri ce lo consentono”. Ecco, il Palermo non è ancora retrocesso, nonostante otto punti di distanza dall'Empoli (a tredici giornate dalla fine) appaiano un abisso. Per questo si deve parlare dei siciliani, come si deve parlare di una Sampdoria già sotto schiaffo per aver pareggiato in casa con il Cagliari dopo aver battuto Roma, Milan e Bologna. Ma questo è il livello italiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi