Le concubine imperiali

Dalla bella Ciao-Ciun, regalata in sposa al re mongolo, alla geniale e scellerata Lan: storie di seduzione e crudeltà alla corte cinese. La meravigliosa avventura del medico italiano che le immortalò in un libro

Le concubine imperiali
Sei concubine imperiali, le più famose di tutti i tempi, a partire dalla dinastia degli Han Anteriori e dalla sfortunata Ciao-Ciun, vissuta tra il 40 e il 32 avanti Cristo – più o meno al tempo di Antonio e Cleopatra – fino alla geniale e scellerata Lan nata nel 1835, l’orchidea profumata che divenne l’imperatrice Tzu Hsi (o Cixi), quella che scelse l’ultimo imperatore della Cina. Ritratti vividi, storie di guerre fratricide e di spionaggio, di crudeltà e di seduzione,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi