Obama consegna la Medaglia della Libertà al suo vice Biden

Con una cerimonia a sorpresa, il presidente americano Barack Obama ha concesso al vice presidente Joe Biden la Medaglia della Libertà, massima onorificenza civile negli Stati Uniti. "Non ne avevo il minimo sospetto", ha detto commosso Biden durante la cerimonia alla Casa Bianca, quando manca una settimana all'insediamento della nuova amministrazione. Pare infatti che Obama abbia invitato Biden alla Casa Bianca senza avvisarlo della cerimonia, per fargli una sorpresa.

 

La Medaglia della Libertà "con distinzione", così come è stata conferita al vice presidente, è stata assegnata solo ad altre tre persone: papa Giovanni Paolo II, l'ex presidente Ronald Reagan e l'ex generale ed ex segretario di Stato Colin Powell.

 

Obama ha parlato del suo numero due, con il quale ha un rapporto di "amicizia fraterna", come del "miglior vice presidente che l'America abbia avuto. Un uomo straordinario, con una carriera straordinaria al servizio dello stato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • marco.ullasci@gmail.com

    marco.ullasci

    13 Gennaio 2017 - 09:09

    Fino all'ultimo non si arrende. Ci manca giusto che giovedi' 19 per fare un dispetto a Trump mandi la lettera di licenziamento a tutta l'amministrazione federale non di provata fede dem.

    Report

    Rispondi

Servizi