Breve messa in stato d'accusa dei giudici

Il circo mediatico-giudiziario, certo. Ma fra le due parti, quella che ha guadagnato (potere, influenza, intoccabilità) in questi decenni è la magistratura. Ecco qualche snodo da non dimenticare. Il giustizialismo l’hanno creato i pm

Breve messa in stato d'accusa dei giudici
Siccome preferisco il cinema ai dibattiti sulle intercettazioni pesco a caso, e fuori contesto, dal brogliaccio della memoria l’immagine del Giudice del Sole splende alto, il film che John Ford considerava il suo più bello. L’immagine del giudice che mentre tutto il paese chiede linciaggi motivati per sentito dire, e l’uomo nuovo della politica il lasciapassare al potere, disegna cerchi nella sabbia, come Gesù con l’adultera, e nessuno sa cosa scrivesse (non c’era Marco Lillo). Ma poiché è un giudice,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • gennaro53

    21 Maggio 2017 - 10:10

    bravi ma, come al solito sarete in pochi!!

    Report

    Rispondi

Servizi