Le insidie di Macron, le mosse di Draghi e Roman Abramovich. Di cosa parlare stasera a cena

In esclusiva per noi Marco Alfieri seleziona e propone letture, spunti e idee per sapere quello che succede nel mondo.

Le insidie di Macron, le mosse di Draghi e Roman Abramovich. Di cosa parlare stasera a cena

Roman Abramovich (a destra) e Frank Lampard (foto LaPresse)

Frase del giorno “La classifica #RSF era una boiata ieri e resta una boiata oggi e solo un giornalista cretino si sente minacciato da Grillo…” #Libertadistampa Mattia Feltri    Parigi, Europa   Occhio alle insidie. Gaffe, fake news e bassa affluenza sono i veri avversari di Emmanuel Macron al ballottaggio. Anche se, salvo clamorose sorprese, dovrebbe farcela. A differenza di Marine Le Pen, infatti, nei sondaggi pre-elettorali Trump non aveva venti punti di distacco da Hillary Clinton…   Ovviamente se...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi