Derby della Capitale e Napoli-Juve. Vuoi vedere che la Coppa Italia ha ancora senso

Stasera la Roma cerca la remuntada sulla Lazio. I tifosi tornano all'Olimpico e in molti riscoprono una competizione spesso snobbata

Il derby della Capitale e la sfida, la seconda a pochi giorni da quella di campionato, tra Napoli e Juventus. Si giocano stasera e domani le semifinali di ritorno della Coppa Italia. Una competizione spesso snobbata negli anni passati (le grandi squadre la utilizzavano soprattutto per far giocare le riserve poco impiegate in campionato) ma che oggi sembra aver rinnovato un certo interesse. Roma e Napoli cercano la remuntada dopo le sconfitte dell'andata. Stasera, in occasione di Roma-Lazio, i tifosi torneranno allo stadio dopo mesi di assenza. Domani sera il San Paolo sarà, con tutta probabilità, una bolgia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    04 Aprile 2017 - 15:03

    i giocatori della Giuventus sono tutti fenomeni e pure grossi ( il Napoli ha troppi bassetti) . Sono tecnicamente implacabili ed hanno ognuno una visione di gioco che consente loro di organizzare azioni pur non avendo moduli da applicare.A Napoli la Giuventus ha pareggiato chiudendosi quasi a catenaccio con spesso passando dalla marcatura a zona a strette marcature a uomo. Sarri ha dato erga omnes una lezione eccellente di gioco . senza essere un granchè come esperto ma ho buoni occhi e lo sport , quello di squadra e quello individuale, è bello attraente appassionante quando se ne può vedere e godere l'armonia tale quale come predica la teoria di Bach.

    Report

    Rispondi

Servizi