Un'altra firma al codice delle ong e Maduro che cerca Trump. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo venerdì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

Un'altra firma al codice delle ong e Maduro che cerca Trump. Le notizie del giorno, in breve

Marco Minniti (foto LaPresse)

In Italia

L’Antitrust ha multato Atac per 3,6 milioni di euro. L’azienda del trasporto pubblico romano ha commesso una pratica commerciale scorretta dando informazioni false sugli orari delle tratte, meno frequenti di quelli dichiarati, e omettendo di comunicare soppressione e ritardi delle corse.

“Aprire ai privati non è la soluzione per il trasporto pubblico di linea, non è quello che serve a Roma e ai cittadini”. Lo ha scritto su Facebook l’assessore ai Trasporti, Linda Meleo.

 


 

Mps perde 3,2 miliardi nel primo semestre del 2017. Al risultato negativo contribuiscono 4 miliardi di perdite per la cessione delle sofferenze e la svalutazione da 30 milioni della partecipazione in Atlante.

  


 

Sos Méditerranée firma il codice ong. Sono ora 5 le organizzazioni che hanno firmato il codice di condotta previsto dal ministero dell’Interno per regolamentare le operazioni nel Mediterraneo.

 


 

Rallenta l’inflazione, cresciuta solo dello 0,1 per cento a luglio. Secondo i dati dell’Istat si è assestata all’1,1 per cento. E’ il dato tendenziale più basso da gennaio.

  


 

Aumentano i viaggi in Italia. Secondo un’indagine condotta dall’Agenzia nazionale del turismo, il 77 per cento dei tour operator italiani dichiara di aver aumentato i clienti rispetto al 2016.

  


 

Borsa di Milano. Ftse-Mib -1,51 per cento. Differenziale Btp-Bund a 164 punti. L’euro chiude al rialzo a 1,18 sul dollaro.

 


 

Nel mondo
 
Trump ha minacciato la Corea del Nord per la terza volta in una settimana. Il presidente americano ha detto che “soluzioni militari sono già previste, pronte e cariche se la Corea dovesse agire in maniera scellerata. Spero che Kim riesca a trovare un’alternativa”.
 


10 morti in un attentato a Kabul, in Afghanistan. Un gruppo di uomini armati ha sparato contro un gruppo di persone che stava pregando in una scuola coranica.
 


Almeno 36 morti in Egitto in un incidente ferroviario. Due treni si sono scontrati vicino ad Alessandria. E’ uno dei più gravi incidenti ferroviari nella storia del paese.
 

 

Maduro vuole incontrare Trump per discutere delle nuove sanzioni americane al Venezuela. Il presidente venezuelano vorrebbe organizzare un colloquio a margine dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York a settembre.




Triplicati i migranti in Spagna rispetto al 2016. Secondo l’organizzazione internazionale per le migrazioni nel paese iberico sono entrate 11.849 persone.
 


La Turchia è contro le sanzioni alla Russia. Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, ha spiegato che: “La Turchia non ha approvato le sanzioni contro la Russia, perché preferisce l’impegno politico e il dialogo”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi