In Michigan un agente della polizia è stato accoltellato

L'aggressione è avvenuta al Bishop International Airport di Flint. L'agente è ferito mentre l'assalitore è stato arrestato. Si indaga sulla pista terroristica 

In Michigan un agente della polizia è stato accoltellato

Un uomo armato con un coltello ha aggredito e ferito un agente di polizia in servizio presso il Bishop International Airport a Flint, in Michigan. L'aggressore è stato arrestato ed è ora in custodia, mentre l'ufficiale è stato soccorso e, secondo quanto riporta la Cnn, sarebbe in condizioni stabili. Si tratta di Jeff Neville, un tenente della Michigan State Police. L'Fbi non si è ancora sbilanciato sui motivi dell'aggressione, ma sta indagando per verificare se si tratti o meno di terrorismo. Tutti i passeggeri sono stati messi al sicuro e l'aeroporto evacuato, ha fatto sapere su Facebook la società che gestisce lo scalo aereo, mentre la polizia ha chiarito che resterà chiuso fino a nuovo avviso. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi