Pietro Grasso ha un avversario a sinistra: Topo Gigio

Redazione

This browser does not support the video element.

Dopo anni di assenza, Topo Gigio torna in Rai, ospite di Serena Bortone ad Agorà in occasione del suo ritorno allo Zecchino d'Oro: “Mi hanno fatto capire che non ero desiderato", attacca subito il topo di gomma creato nel 1959 da Maria Perego. E si schiera, posizionandosi ben più a sinistra di Liberi e Uguali: "Non c'è nessuna differenza tra Prima e Seconda Repubblica. Penso che ci aiuterebbe a migliorare se tutti, sia politici che cittadini, seguissimo qualche consiglio di Karl Marx". E cita: "Se vuoi raggiungere una perfezione individuale devi agire per la perfezione e il bene dell'umanità". Ma cosa mi dici mai? C'è vita a sinistra di Pietro Grasso.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.