cerca

Cadwalladr al TechFestival spiega cosa lega Farage, i russi e i populisti italiani

All'evento del Foglio parla la giornalista del Guardian che ha sollevato il caso Cambridge Analytica

22 Giugno 2019 alle 16:07

Loading the player...

Tra gli ospiti del TechFestival, il Foglio ha ospitato anche Carol Cadwalladr, la giornalista del quotidiano britannico Guardian che ha indagato sui legami tra tecnologia e politica, sollevando il caso Cambridge Analytica. Con un'intervista a un ex dipendente dell'azienda, Christopher Wiley, la Cadwalladr ha spiegato come funzionava quella società e soprattutto come erano stati ottenuti i dati per la profilazione: da Facebook. 

Al TechFestival del Foglio, la giornalista riprende i punti salienti della sua inchiesta e spiega il legame tra il partito di Nigel Farage, Leave.Eu, e gli altri movimenti di estrema destra d'Europa. "Tra questi c'è anche la Lega - spiega Cadwalladr - "Come ho documentato nei miei articoli, nel 2015 Farage è venuto qui in Italia e ha incontrato esponenti del M5s. Da loro ha appreso le tecniche per manipolare opinioni online". Lo stesso esponente britannico, aggiunge la giornalista, "ha ricevuto diverse offerte di aiuto da parte di Mosca, in occasione di un incontro con alcuni imprenditori all'ambasciata russa nel Regno Unito. Una vicenda molto simile a quella dei legami tra la Russia e la Lega qui in Italia". 

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi