cerca

Cari italiani datevi alla pallavolo

Lasciate perdere Mancini. Gli Azzurri non combineranno niente

17 Settembre 2018 alle 14:14

Cari italiani datevi alla pallavolo

La Nazionale maschile di pallavolo ha battuto per tre set a zero la Repubblica Dominicana nel quarto turno dei Mondiali (Foto LaPresse)

Lasciate perdere Roberto Mancini. Lo conosciamo abbastanza bene qui in Inghilterra. È riuscito a vincere una Premier League con un gol nel recupero dell’ultima giornata contro una squadra che aveva appena scoperto di essere salva dalla retrocessione, e solo grazie alla differenza reti. Mi ha fatto tenerezza, con quel ciuffo che si ammosciava sempre di più durante la partita contro il Portogallo degli sconosciuti, dei reduci e degli scarti. Quando in attacco hai gente che gioca nel Torino, nella Fiorentina, nella Lazio e nel Sassuolo, però, non puoi pensare di segnare più tanto.

 
L’Inghilterra, che per non smentirsi è riuscita a perdere a Wembley contro la Spagna, ha Kane e Rashford, due che giocano in Champions League e quando serve sanno fare gol. Ecco, la Spagna. Tutti a darla per morta ai Mondiali – quanti italiani se la ridevano dicendo vedi, pure loro devono ricostruire come noi – ha già fatto capire che la fallimentare campagna di Russia è stato un incidente, e che loro restano tra i più forti in circolazione. Temo che per i prossimi dieci anni la Nazionale di calcio italiana non combinerà molto, schiacciata dal peso del passato e da un presente figlio della disorganizzazione. Un consiglio: datevi alla pallavolo, da quelle parti mi pare che le cose vadano decisamente meglio. Cheers.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi