il commento

Letta e Calenda si mettono d'accordo, ma il vero patto necessario sarebbe quello con i grillozzi

Giuliano Ferrara

Il paradosso è che per essere draghiani sul serio, e non creduli ortodossi di un’area liberaldemocratica che è sempre intrinsecamente minoritaria, il vero accordo necessario sarebbe quello con l’avvocato Bisconte e i suoi superstiti

  • Giuliano Ferrara Fondatore
  • "Ferrara, Giuliano. Nato a Roma il 7 gennaio del ’52 da genitori iscritti al partito comunista dal ’42, partigiani combattenti senza orgogli luciferini né retoriche combattentistiche. Famiglia di tradizioni liberali per parte di padre, il nonno Mario era un noto avvocato e pubblicista (editorialista del Mondo di Mario Pannunzio e del Corriere della Sera) che difese gli antifascisti davanti al Tribunale Speciale per la sicurezza dello Stato.