cerca

“L'ottimismo è il motore del futuro”

L'ex governatore della Lombardia, Roberto Maroni, ospite della Festa del Foglio: “Bisogna essere ottimisti perché altrimenti finisce tutto. Poi però bisogna passare alle azioni concrete, altrimenti rimane uno stato d'animo”

23 Novembre 2019 alle 15:03

Loading the player...

L'ex governatore della regione Lombardia, Roberto Maroni, alla Festa del Foglio di Firenze: “Nonostante la pioggia, nonostante il governo, nonostante la politica italiana bisogna essere ottimisti perché l'ottimismo è il motore che serve per arrivare al futuro. Per immaginare un futuro migliore. Bisogna esserlo perché altrimenti finisce tutto. Bisogna essere ottimisti 'a prescindere' come direbbe Totò. Ottimismo vuol dire che cosa possiamo fare e vogliamo fare. Poi però bisogna passare alle azioni concrete, altrimenti l'ottimismo rimane uno stato d'animo”.

Enrico Cicchetti

Nato nelle terre di Virgilio in un afoso settembre del 1987, cerca refrigerio in quelle di Enea. Al Foglio dal 2016. Su Twitter è @e_cicchetti

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi