cerca

Il Tour de France 2019 tappa dopo tappa. La guida

Da Bruxelles a Parigi attraverso 21 tappe, 23 giorni e 3.460 chilometri. Ecco tutte le altimetrie e i segreti della 106esima edizione della Grande Boucle

4 Luglio 2019 alle 18:03

18a tappa, giovedì 25 luglio: Embrun-Valloire (206km)

Il Col du Galibier deciderà tutto. Se non il Tour, sicuramente la tappa di oggi. Prima si scaleranno il Col de Vars e il Col d'Izoard tanto per mettere stanchezza sulle gambe. Poi ci penserà il grande gigante a sistemare i conti di chi vuole la maglia gialla. È l'unica tappa di montagna di ampio chilometraggio in tutta la Grande Boucle. È l'unica tappa di montagna che porterà i corridori tre volte sopra i duemila metri. È l'unica tappa alpina che non finirà con l'arrivo in quota, quindi è frazione democratica, rende onore a tutti i due lati della montagna. E sino a Plan Lachat è discesa tosta, tecnica, difficile. È il tempo buono per la rivoluzione, per ribaltare classifiche e gerarchie.

 

Giovanni Battistuzzi

Giovanni Battistuzzi

Al Foglio dal 2014. Nato il 5 gennaio, nel giorno più freddo del secolo scorso, lì dove la pianura incontra il Prosecco. Veneto. Ciclista urbano. Pantaniano. Milanista. Scrivo di sport, ciclismo soprattutto. In libreria trovate Girodiruota, che è il nome anche del mio blog

Più Visti