cerca

Ivan Golunov ha ricordato al Cremlino che la Russia può ancora reagire

I dubbi e la rabbia per l’arresto del giornalista, fermato, colpito, pestato, con l’accusa di spaccio

11 Giugno 2019 alle 10:27

Ivan Golunov ha ricordato al Cremlino che la Russia può ancora reagire

Foto LaPresse

Roma. Il risveglio ieri mattina è stato una sorpresa. Quando le edicole in Russia e i social si sono riempiti delle tre prime pagina messe l’una vicina all’altra, identiche nell’impaginazione e nella scritta, con una piccola variazione di colore, sembrava la scena di un racconto, la prova generale di un film che i russi hanno rinunciato a guardare. Tre quotidiani, il Kommersant, Rbc e Vedomosti, sono usciti con in prima pagina la scritta: “Io – da questo pronome ne nasceva...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Micol Flammini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi