cerca

Lione contro gli estremisti

L’estrema destra aveva messo radici e faceva azioni violente. La città ha reagito, ma i problemi restano

13 Gennaio 2019 alle 06:12

Lione contro gli estremisti

Foto LaPresse

Se si cerca su Google “Lyon, extrême droite”, si trovano decine di articoli, reportage audio e video sulla seconda città di Francia e sul suo rapporto con i movimenti estremisti di destra, piccoli gruppi che negli ultimi anni hanno eletto Lione come loro centro nevralgico. Qualche articolo è addirittura intitolato “Lione, capitale dell’estrema destra francese”. Quando lo scorso settembre Marion Maréchal, nipote di Marine Le Pen ed ex deputata del Front national nella scorsa legislatura (2012-2017), ha fondato la sua...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi