Lo sgombero del più grande campo migranti di Parigi

Redazione

This browser does not support the video element.

Le forze dell'ordine francesi hanno lanciato l'operazione di evacuazione del più grande campo migranti a Parigi dopo il braccio di ferro tra il governo e l'amministrazione comunale. L'evacuazione è iniziata alle 6 del mattino senza problemi. Il campo "Millénaire", che si trova a nord-est della capitale francese, ospita circa 2.000 migranti. Si tratta del 35esimo sgombero organizzato da Parigi in tre anni. I migranti verranno trasferiti temporaneamente in circa 20 sistemazioni "per esaminare la situazione amministrativa di queste persone", ha riferito il ministro dell'Interno Gérard Collomb. Si tratta per la maggior parte di somali, sudanesi e eritrei.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.