In Canada una bomba è esplosa in un ristorante e ha ferito 15 persone

Redazione

Una bomba artigianale è esplosa in un ristorante indiano di Mississauga, una città canadese non distante da Toronto, e ha ferito 15 persone. Intorno alle 22, due uomini sospettati di avere introdotto l'ordigno nel locale sono fuggiti subito dopo l'esplosione e sono tuttora ricercati dalla polizia, che ha diffuso le loro immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso nel ristorante Bombay Bhel. I sospetti sono descritti come due ragazzi di razza bianca, di cui uno più tarchiato e di circa 20 anni e l'altro più alto e magro. "Non esiste alcun elemento per dire che si sia trattato di terrorismo", ha detto all'Associated Press Matt Bertram, sergente della polizia canadese.

 

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.