cerca

Perché 200 mila salvadoregni dovranno andarsene dall’America (e non è tutta colpa di Trump)

Il presidente americano ha deciso di non prorogare il Temporary Protected Status (TPS), concesso in seguito ai terremoti che colpirono il paese il 13 gennaio e del il 13 febbraio 2001

8 Gennaio 2018 alle 18:07

Perché 200 mila salvadoregni dovranno andarsene dall’America. (E non è tutta colpa di Trump)

Foto LaPresse

L'amministrazione Trump ha annunciato che l'America annullerà i permessi di soggiorno e di lavoro a quasi 200 mila persone originarie del Salvador. Il presidente americano ha deciso infatti di non prorogare il Temporary Protected Status (TPS), concesso in seguito ai terremoti che colpirono il paese il 13 gennaio e del il 13 febbraio 2001 (entrambi di magnitudo 7,7), provocando oltre 1.200 morti e quasi 9 mila feriti.

 

Il TPS era stato creato nel 1990 dalla presidenza George H. W. Bush. Il programma autorizza le persone che provengono da paesi colpiti da conflitti armati, disastri ambientali o epidemie, indipendentemente dal fatto che siano entrati o meno legalmente negli States, a vivere e lavorare legalmente.

 

Secondo quanto indicato dall'amministrazione i salvadoregni avranno tempo sino al 9 settembre del 2019 per lasciare il paese, oppure di trovare un modo legale per rimanere negli Stati Uniti. Chi non si atterrà alle nuove normative rischierà l'arresto e il rimpatrio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • branzanti

    08 Gennaio 2018 - 23:11

    Altra orgogliosa mazzata alla tutela dei diritti umani. Avanti così!!!!

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    08 Gennaio 2018 - 18:06

    GO ON DONALD YOU ARE THE BEST . trumpfanclub

    Report

    Rispondi

  • plutotto

    08 Gennaio 2018 - 18:06

    Chiarezza, legalità, decisioni rapide, questa è la carta vincente di Trump alla faccia di tutta la pletora di denigratori professionisti che non vogliono accettare la sua elezione da parte del popolo americano.

    Report

    Rispondi

Servizi