Cosa ci fa Maduro a un meeting dei paesi islamici?

Redazione

Tra i (pochi) sostenitori del fronte anti-Trump sulla questione di Gerusalemme c'è anche Nicolas Maduro. A sorpresa il presidente del Venezuela ha partecipato al summit straordinario dell'Organizzazione della cooperazione islamica (Oic) che si è tenuto oggi a Istanbul. L'Oic riunisce solo paesi di fede musulmana, e questo rende inaspettata la partecipazione di Maduro. Il presidente venezuelano ha dichiarato di essere a Istanbul "per valutare tutto il possibile da fare in solidarietà col popolo arabo della Palestina" che sta affrontando "l'aggressione del governo imperialista" degli Stati Uniti. Lo scorso settembre, Trump aveva attaccato il regime di Maduro, definendolo sull’orlo del collasso “non perché ha applicato male i princìpi del socialismo, ma perché li ha applicati in modo diligente”. Il presidente americano aveva anche minacciato Caracas di essere “pronto a intraprendere ulteriori azioni” sul Venezuela. 

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.