Turbine eoliche installate nel mar Baltico (Bernd Wuestneck/LaPresse) 

comuni in lotta

Scuse paesaggistiche. Le nuove frontiere del nimby sono un  guaio per il Pnrr

Lorenzo Borga

Non c’è politico che neghi l’urgenza della transizione energetica. Ma quando si tratta di intraprendere azioni concrete, gli entusiasmi sciamano. Solo dalle soprintendenze per la tutela del paesaggio, sotto la responsabilità del ministero della Cultura, bloccati oltre 3 gigawatt di progetti

Di più su questi argomenti: