Tria spera in un "taglio graduale dell’Irpef"

DALL'ITALIA

La corte d’appello di Roma riconosce l’associazione mafiosa nel processo al “mondo di mezzo”. I giudici hanno condannato Massimo Carminati a 14 anni e 6 mesi e Salvatore Buzzi a 18 anni di carcere. Virginia Raggi ha detto che il sodalizio “tra imprenditori e politici corrotti ha devastato Roma”.

 


 

“Spero in un taglio graduale dell’Irpef”, ha detto Giovanni Tria. Il ministro dell’Economia auspica “che il Tap e la Tav vengano realizzate”.

"Quota 100 con 64 anni? No, è assolutamente troppo alto. Io ho chiesto al massimo 62". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini

 


 

La Toscana conferma l’obbligo vaccinale a partire da quest’anno scolastico. Il relatore della legge Roberto Scaramelli ha detto che “il nostro provvedimento deve essere un punto di riferimento”.

 


 

Borsa di Milano Ftse-Mib -0,31 per cento. Differenziale Btp-Bund a 234 punti. L’euro chiude in ribasso a 1,15 sul dollaro.

 


DAL MONDO


 

Morti più di cento migranti partiti dalla Libia all’inizio del mese, ha detto ieri Medici senza frontiere (Msf). Il naufragio è avvenuto il primo settembre, 276 sopravvissuti sono stati riportati a Khoms, a sud-ovest di Tripoli, dove sono rimasti in quella che Msf definisce “detenzione arbitraria”.

 


 

“17 anni dall’11 settembre!”. Con questo tweet ieri il presidente americano Donald Trump ha ricordato l’anniversario dell’attentato alle Torri gemelle di New York. Ha partecipato alla commemorazione a Shanksville, in Pennsylvania, con la moglie Melania.

In arrivo in America l’uragano Florence, che potrebbe diventare “estremamente pericoloso” nella notte di giovedì. Più di un milione di persone evacuato in Carolina del sud, Carolina del nord e Virginia.

 


 

Manifestazione per l’indipendenza catalana a Barcellona. Centinaia di migliaia di persone hanno partecipato alla “Diada”.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.