cerca

Il Cdm approva il Milleproroghe e Israele abbatte un jet siriano

Che cosa è successo in Italia e nel mondo in poche righe e senza fronzoli. Le notizie del giorno in breve

24 Luglio 2018 alle 21:56

Il Cdm approva il Milleproroghe e Israele abbatte un jet siriano

Un carro armato israeliano nel Golan pattuglia sul confine con la Siria. Foto LaPresse

DALL'ITALIA

   

Il Consiglio dei ministri approva il Milleproroghe. Il decreto blocca la riforma delle intercettazioni, tutela e rafforza le banche di credito cooperativo, estendendo a 180 giorni la proroga per i patti di coesione, e prolunga il bonus cultura destinato ai diciottenni. “Impediamo che venga messo il bavaglio all’informazione. La riforma Orlando era stata scritta per impedire ai cittadini di ascoltare le parole dei politici indagati”, ha detto il ministro Bonafede.


Giovanni Tria ottiene la nomina di Alessandro Rivera a direttore generale del Mef e la conferma di Daniele Franco alla guida della Ragioneria generale dello stato. Il ministro dell’Economia rivendica la propria competenza sulla scelta dei vertici Rai. L’assemblea degli azionisti di Cassa depositi e prestiti nomina il nuovo Consiglio di amministrazione: Fabrizio Palermo scelto come ad, Massimo Tononi come presidente.


Danilo Toninelli frena sulla Tav, dopo le polemiche interne al M5s scaturite dalle sue dichiarazioni di lunedì. “Sulla Torino-Lione, come abbiamo sempre detto, saranno gli impatti ambientali, sociali ed economici a dirci se ha senso o meno portare avanti un’opera nata male”, scrive su Facebook il ministro dei Trasporti.


ArcelorMittal asseconda il governo su Ilva e accetta tutte “le richieste sostanziali di ulteriori impegni” relative alla gestione dello stabilimento di Taranto.


Borsa di Milano. Ftse-Mib +1,2 per cento. Differenziale Btp-Bund a 229 punti. L’euro chiude in calo a 1,16 sul dollaro.

   

DAL MONDO 

 

Israele ha abbattuto un jet siriano entrato nel suo spazio aereo. Il Sukhoi aveva oltrepassato di circa due chilometri il confine e, prima di colpire, l’esercito israeliano aveva lanciato diversi segnali per avvertire il pilota dello sconfinamento. Le forze governative di Damasco hanno intensificato le manovre a ridosso delle alture del Golan per riconquistare terreno verso il confine israeliano. “Erdogan compie massacri in Siria, chiude in carcere decine di migliaia di suoi cittadini. La sua è una dittatura”, ha detto Netanyahu in risposta al presidente turco che ha definito Israele “lo stato più fascista del mondo”.


La stazione Sohae verrà smantellata. A giudicare dalle immagini satellitari, la Corea del nord ha iniziato a demolire uno dei siti per i test missilistici. Mike Pompeo, segretario di stato americano, ha definito la decisione “coerente con gli impegni” presi durante il summit di Singapore.


Aiuti per gli agricoltori colpiti dai dazi. L’Amministrazione Trump ha preparato un piano da 12 miliardi di dollari per le aziende agricole colpite dagli effetti dalle guerre commerciali.


Si è suicidata Oksana Shachko. Una delle fondatrici del gruppo attivista Femen è stata trovata morta a Parigi.


I Républicains vogliono sfiduciare Macron a causa dello scandalo legato ad Alexandre Benalla. Non hanno tuttavia la maggioranza in Parlamento.


Un nuovo fondo Ue per l’accoglienza. La Commissione ha proposto di dare seimila euro a migrante ai paesi disposti ad accogliere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi