cerca

La schedatura dei rom e le sanzioni Ue contro la Russia. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo lunedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

18 Giugno 2018 alle 21:30

La schedatura dei rom e le sanzioni Ue contro la Russia. Le notizie del giorno, in breve

Matteo Salvini a Quaracchi, baraccopoli rom

DALL'ITALIA

  

“Non vogliamo schedare i rom ma tutelare i bambini”, ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini dopo le polemiche per le sue frasi in merito all’intenzione di avviare un censimento su base etnica. “Al ministero mi sto facendo preparare un dossier sulla questione rom in Italia, perché è il caos”, aveva detto Salvini.

“Mi fa piacere che Salvini abbia smentito qualsiasi ipotesi di schedatura e censimento degli immigrati perché se una cosa è incostituzionale non si può fare”, ha detto Luigi Di Maio.


     

“Soluzioni europee o finisce Schengen”, ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine del bilaterale con Angela Merkel.


   

Virginia Raggi di nuovo in procura, convocata come persona informata sui fatti riguardo all’inchiesta sullo stadio della Roma.


  

Borsa di Milano. Ftse-Mib -0,41 per cento. Differenziale Btp-Bund a 214 punti. L’euro chiude stabile a 1,16 sul dollaro.

   

DAL MONDO

   

L’Europa ha prolungato le sanzioni contro la Russia. Durante il Consiglio dell’Unione europea, i ministri degli Esteri dei paesi membri hanno stabilito di estendere le restrizioni economiche contro Mosca per l’annessione della Crimea fino al 23 giugno 2019. Le misure prevedono il divieto di importare nell’Ue prodotti della penisola e di investire nei territori annessi nel 2014.


  

E’ stato arrestato Gonen Segev. L’ex ministro israeliano è accusato di spionaggio a favore dell’Iran. Avrebbe lavorato per Teheran dal 2012.

Israele ha bombardato nove obiettivi di Hamas in seguito agli incendi causati dagli aquiloni lanciati dai palestinesi.


    

Contro la May la Camera dei Lord che ha bocciato un emendamento che conferiva al Parlamento diritto di veto sull’accordo finale sulla Brexit.


    

In Colombia ha vinto Iván Duque. Il suo partito, Centro democratico, ha ottenuto il 54 per cento dei voti alle presidenziali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    19 Giugno 2018 - 17:05

    Quale articolo della costituzione italiana vieta di censire i residenti. Molti anni fa mi arrivò dal comune o dallo stato una scheda da compilare per censimento.

    Report

    Rispondi

Servizi