Le immagini delle violenze al Primo Maggio francese

109 arrestati per gli scontri a margine del corteo di Parigi

2 Maggio 2018 alle 12:34

Sono 109 le persone arrestate per le violenze scoppiate a margine del corteo del primo maggio a Parigi, ha riferito la prefettura.
Martedì erano presenti circa 20 mila persone per la giornata di festeggiamenti e la manifestazione organizzata dalla CGT e altre sigle sindacali. Ma un migliaio di black block si sono scontrati con la polizia, dopo aver lanciato molotov, incendiato auto, distrutto vetrine e devastato un McDonald nel 13esimo arrondissement, a margine del corteo dei sindacati. Gli agenti hanno risposto con lacrimogeni e cannoni ad acqua. Violenze condannate sia da Collomb che dal presidente Emmanuel Macron, in visita in Australia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi