cerca

L'attacco del Cav. al M5s e l'indagine americana su Huawei. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo mercoledì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

25 Aprile 2018 alle 21:43

L'attacco del Cav. al M5s e l'indagine americana su Huawei. Le notizie del giorno, in breve

Foto LaPresse

DALL'ITALIA

 

Roberto Fico incontrerà di nuovo le delegazioni del Pd e del M5s nell’ambito del suo mandato esplorativo. Alle 11 previsto il colloquio coi dem, alle 13 quello coi pentastellati.

“Di fronte al rischio di un governo a trazione leghista, c’è consapevolezza del Pd nel provare a prendere un’iniziativa, sapendo che non è facile”, dice il reggente dem Maurizio Martina. “In caso di alleanza col M5s, confermo che lascerò il Pd”, dice il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda.


 

Silvio Berlusconi attacca di nuovo il M5s. “C’è gente che, di fronte a questa formazione politica, che non si può certo definire democratica, si sente come gli ebrei al primo apparire di Hitler”, ha detto. Il leader leghista Matteo Salvini: “Meglio tacere e rispettare il voto degli italiani invece di dire sciocchezze. Voglio dare un governo all’Italia, sono stufo degli insulti”.


 

Giorgio Napolitano in miglioramento, dice Francesco Musumeci, il chirurgo dell’ospedale San Camillo di Roma che martedì sera ha operato il presidente emerito per un problema all’aorta. Napolitano resta in terapia intensiva, con prognosi riservata.


 

Nulla di fatto per la web tax italiana, a causa della mancanza del decreto con le norme attuative, i cui termini scadono il 30 aprile. Il ministero dell’Economia fa sapere che, in mancanza di un nuovo governo, tutto è rimandato.


 

Borsa di Milano. Ftse-Mib -0,97 per cento. Differenziale Btp-Bund a 114,60 punti. L’euro chiude in calo a 1,21 dollari.

  

DAL MONDO

   

Macron ha concluso la sua visita negli Stati Uniti facendo un discorso al Congresso. “L’America recuperi il multilateralismo”, ha detto il presidente francese che ha sottolineato la necessità di rafforzare la cooperazione tra Francia e Stati Uniti e di evitare battaglie commerciali che “distruggono i posti di lavoro”. In chiusura Macron ha parlato anche di Iran e di un nuovo accordo “più completo”.


  

L’Ue aumenta gli investimenti per Ia, l’intelligenza artificiale, e la protezione dei dati. La Commissione europea intende destinare 20 miliardi di euro entro la fine del 2020 per creare un’industria che agisca a livello comunitario.


 

Rigettato l’ultimo ricorso su Alfie Evans, che non potrà essere trasferito in Italia.


 

Gli Stati Uniti indagano su Huawei. Secondo il dipartimento di Giustizia , la compagnia cinese avrebbe violato le sanzioni americane contro l’Iran.


 

Peter Madsen è stato condannato all’ergastolo. L’inventore del sottomarino Nautilus era accusato dell’omicidio della giornalista svedese Kim Wall.


 

Haftar tornerà a Bengasi dopo essere stato ricoverato per due settimane a Parigi. Secondo Reuters ieri era in Egitto dove ha incontrato dei funzionari locali.


 

Comcast offre 31 miliardi di dollari a Sky. L’offerta per acquisire la pay tv supera del 16 per cento quella già avanzata da Fox.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi