Vaccini, en marche!

Anche la Francia sceglie l’obbligatorietà per sconfiggere il populismo No Vax

Vaccini, en marche!
Sui vaccini la Francia di Macron prende esempio dall’Italia: “Dal prossimo anno i vaccini per la prima infanzia raccomandati diventeranno obbligatori”, ha detto nel suo discorso all’Assemblea nazionale il primo ministro Edouard Philippe, aggiungendo che “la prevenzione sarà il perno della strategia nazionale sulla salute”. Prima di lui il ministro della Salute francese Agnes Buzyn aveva dichiarato l’intenzione di seguire l’approccio scelto dall’Italia a causa della ricomparsa del morbillo: “Non è tollerabile che ci siano dei bambini che ne muoiono”....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi