È morto l'ex sindaco di Bologna Giorgio Guazzaloca

Fu il primo e unico sindaco non di sinistra dal primo dopoguerra in poi: guidò il capoluogo emiliano dal 1999 al 2004

È morto l'ex sindaco di Bologna Giorgio Guazzaloca

Nel primo pomeriggio di oggi, all'ospedale Sant'Orsola di Bologna è morto l'ex sindaco Giorgio Guazzaloca. Aveva 73 anni ed era malato da tempo. Primo e unico sindaco di Bologna non di sinistra dal dopoguerra in poi, aveva guidato il capoluogo emiliano dal 1999 al 2004.

Nel 1999 fu eletto alla guida della lista civica "La tua Bologna" e con il sostegno dei partiti di centrodestra. La sua vittoria al ballottaggio contro Silvia Bartolini, allora candidata di sinistra, fu una sorta di impresa. Cinque anni dopo venne sconfitto da Sergio Cofferati. Nel 2009, con un movimento civico, aveva provato a riconquistare la carica concorrendo con Alfredo Cazzola e Flavio Delbono, poi eletto al ballottaggio.

Cosa ci ricorda la vicenda di Giorgio Guazzaloca

In una notte di fine giugno dell’ultimo anno del secolo scorso, a Bologna successe qualcosa di rimarchevole. Quelli del Partito comunista persero le elezioni comunali che avevano sempre vinto negli ultimi 54 anni, più della metà del “secolo breve”.


Nato il 6 febbraio 1944 a Bazzano, era un grande tifoso del Bologna. Dal gennaio 2005 era componente dell'Antitrust. Tra i diversi incarichi di spicco, si ricordano la presidenza di Ascom-Confcommercio Bologna e la presidenza di Confcommercio Emilia Romagna.

 

"Giorgio Guazzaloca voleva bene a Bologna. E Bologna gli ha voluto bene", ricorda l'attuale sindaco di Bologna Virginio Merola. "E' stato un avversario politico per tanti di noi e, pur nella diversità delle posizioni, ha dimostrato di governare la nostra città con passione, determinazione e convinta visione civica".  "Se i familiari lo vorranno – continua Merola – il Comune sarà onorato di potere allestire la camera ardente in Sala Rossa in modo che tutti i bolognesi possano portare il loro saluto. Grazie Giorgio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi