Tutt'altro che Pacifico

La collisione tra la Fitzgerald e la nave cargo è il simbolo della militarizzazione

Tutt'altro che Pacifico

La Uss Fitzgerald

L’incidente avvenuto venerdì notte al largo della penisola giapponese di Izu è pressoché incomprensibile. Nessuno riesce a spiegarselo, perché la notte era limpida, e perché la Uss Fitzgerald, cacciatorpediniere di classe Arleigh Burke, è dotato di radar da combattimento, non è proprio una carretta del mare. Quel che si sa per certo è che sette marinai americani sono morti (erano le due e mezza di notte, e quindi quasi tutti erano sotto coperta a dormire) e altri tre sono rimasti...

Registrati per continuare a leggere

La registrazione è gratuita e
consente la lettura
degli articoli
in esclusiva del Foglio
per una settimana.

Se sei già abbonato, ACCEDI.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi