L'anno dei terremoti e la Barbie bomba. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo lunedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

L'anno dei terremoti e la Barbie bomba. Le notizie del giorno, in breve

Bambole Barbie (foto LaPresse)

DALL'ITALIA

  

Delrio: “Gli immobili illegali vanno demoliti”. Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, intervenendo al meeting di Comunione e Liberazione, ha spiegato: “La fragilità del nostro paese dipende dal fatto che si sia costruito troppo, male e illegalmente”.


  

“Terremoti del 2017 senza precedenti”. Secondo il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni: “Per una valutazione corretta del lavoro fatto dal governo quest’anno, si deve partire dalla sequenza di eventi sismici di dimensioni davvero senza precedenti”. Gentiloni ha aggiunto che il governo è al lavoro per “recuperare i ritardi nella ricostruzione”.

Vasco Errani lascerà il suo incarico di commissario per la ricostruzione a settembre. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio in conferenza stampa.


  

L’Antitrust ha multato Telecom per 300.000 euro. L’azienda ha violato una precedente delibera dell’autorità, reiterando una pratica commerciale scorretta in caso di recesso. L’azienda addebitava le restanti rate dell’abbonamento in un’unica soluzione, pratica già censurata dall’Antitrust.


È morto il giurista Guido Rossi. 86 anni, milanese, era stato presidente della Consob e commissario della Figc dopo Calciopoli.


  

Borsa di Milano. Ftse-Mib -0,28 per cento. Differenziale Btp-Bund a 163 punto. L’euro chiude al rialzo a 1,18 sul dollaro.

 

DAL MONDO

   

Un furgone si è lanciato contro due fermate dell’autobus a Marsiglia uccidendo una donna e ferendo un’altra persona. Le autorità escludono la pista terroristica, si tratterebbe del gesto di uno squilibrato, noto alle autorità e sottoposto a cure psichiatriche.


  

Una Barbie usata come bomba nell’attentato sventato il mese scorso dalle autorità libanesi e australiane sul volo civile tra Australia ed Emirati. I terroristi avrebbero cercato di imbarcare una barbie piena di esplosivo nel bagaglio a mano.


 

Pausa operativa per la flotta americana dopo la collisione tra una sua nave da guerra e una nave cisterna nelle acque vicino a Singapore. È il quarto incidente che ha coinvolto una nave degli Stati Uniti nell’ultimo anno.


  

Rosneft ha acquistato Essar Oil per 12,9 miliardi di dollari. La compagnia russa ha perfezionato l’acquisto del gruppo indiano attivo nel settore della raffinazione.
Total ha acquistato Maersk Oil, attiva principalmente nel mare del Nord, per 7,5 miliardi di dollari.


   

Luisa Ortega potrà ottenere l’asilo da parte della Colombia se ne farà richiesta. L’ex procuratore generale del Venezuela è fuggita in Colombia dopo l’insediamento dell’Assemblea Costituente.


  

Great Wall vuole acquistare Fca. Il gruppo cinese ha confermato l’interesse per tutto il marchio, non soltanto per Jeep.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi