Niente ergastolo per Brega Massone e lo shopping del Qatar in America. Le notizie del giorno in breve

Tutto quello che è successo giovedì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni 

Le notizie del giorno in breve

La clinica Santa Rita. Foto Stefano Meluni

DALL'ITALIA

     

Il nuovo stop al ddl Concorrenza è “incomprensibile”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, commentando l’approvazione degli emendamenti da parte delle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera. Il testo, presentato nel 2015, dovrà tornare al Senato per una quarta lettura.


"Sui migranti l’Europa deve fare di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, arrivando al vertice dei socialisti europei a Bruxelles, dopo l’incontro con il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker.


Il sud è cresciuto dello 0,9 per cento nel 2016. Secondo l’Istat nel 2016 il pil è aumentato in modo omogeneo: il Mezzogiorno ha superato il nord-ovest e il centro, rispettivamente allo 0,8 e dello 0,7 per cento. Il nord-est è cresciuto dell’1,2.


Annullato l’ergastolo a Brega Massone. Per la Cassazione, la pena per il noto chirurgo va rideterminata escludendo volontarietà e dolo.


Nuova condanna all’Italia per la Diaz. La Corte europea dei diritti dell’uomo ha sancito che i ricorrenti sono stati torturati dalla polizia.


Borsa di Milano. FtseMib -0.67 per cento. Differenziale Btp-Bund a 165 punti. L’euro chiude in calo a 1,11 sul dollaro.

    

DAL MONDO

   

Trump ha detto di non avere le registrazioni di Comey. Il presidente americano ha scritto su Twitter di non avere i nastri degli incontri con l’ex direttore dell’Fbi James Comey, il quale aveva dichiarato: “Spero che ci siano le registrazioni”.


Almeno 34 morti in Afghanistan a causa di un’autobomba. L’attentato, rivendicato dai talebani, è avvenuto nei pressi di una banca di Lashkar Gah, nel sud del paese. Almeno 60 i feriti.


Brexit sta rallentando gli investimenti. Secondo il cancelliere dello Scacchiere Philip Hammond, gli investitori non rischieranno finché le trattative saranno così incerte.


Il Qatar vuole comprare il 10 per cento di American Airlines. L’offerta sarà esaminata dalla divisione antitrust del Dipartimento della giustizia, a causa dell’elevata percentuale.


Boeing ha ottenuto 571 nuove commesse all’Airshow di Parigi, battendo la concorrenza di Airbus, fermo a 326.


L’Egitto ha esteso lo stato d’emergenza. Il governo ha dato il via libera alla proposta del presidente al Sisi. La legge sarà prorogata per tre mesi.


Alibaba e Tencent crescono. Le due aziende investiranno 10 miliardi nella compagnia telefonica statale China Unicom, dice Reuters.

    

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi