Foto PxHere

Catalogo dell'universo femminile contemporaneo

Camillo Langone

Un solo capitolo dell'ultimo romanzo di Paolo Bianchi, “Donne smarrite uomini ribelli”, è meglio di mille prediche

San Francesco, amante della castità, proteggi Paolo Bianchi e promuovi il suo ultimo romanzo, “Donne smarrite uomini ribelli” (Cairo). Il catalogo dell’universo femminile contemporaneo è qui molto completo: donne che dicono “week-end” anzi “week” anzi “we”, donne che vanno a vedere le mostre di Chagall, donne che vanno a vedere film vincitori a Cannes, donne che sono esperte di teatro, donne che hanno amici omosessuali, donne che sui social mettono la scritta “No alla violenza sulle donne”, donne che si proibiscono e proibiscono dozzine di cibi (“Aveva sofferto in passato di disturbi alimentari, come quasi tutte”), donne che “invece di stare a casa a pulire il culetto dei bambini, raccolgono la cacca del cane”, donne che al posto del letto hanno “quella specie di futon o meglio pagliericcio”... A favore di continenza e monogamia un solo capitolo di questo libro è meglio di mille prediche.

Di più su questi argomenti:
  • Camillo Langone
  • Vive a Parma. Scrive sui giornali e pubblica libri: l'ultimo è "Eccellenti pittori. Gli artisti italiani di oggi da conoscere, ammirare e collezionare" (Marsilio).