Foto di Jean-Francois Badias, via LaPresse 

Tra Voltaire e Tolstoj

Tre eurodeputati dem votano pro Russia a Bruxelles. E il Pd che dice? “Legittimo: non li sanzioneremo”

Salvatore Merlo

Più o meno il 20 per cento del gruppo democratico in Ue ha espresso lo stesso voto della Le Pen. "La risoluzione era pasticciata" dice il capogrupo Brando Benifei, e poi: "Abbiamo preferito votare a favore, per non lacerare il Parlamento europeo". I tre però non li hanno convinti

Di più su questi argomenti:
  • Salvatore Merlo
  • Milano 1982, vicedirettore del Foglio. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.