Lettera d'amore a Cindy Crawford

Maurizio Milani

Gentile Cindy Crawford,

sto tenendo tutte le foto pagina intera che i 250 quotidiani italiani pubblicano con lei che beve il tè o l’acqua. Può dirmi per favore quante foto diverse sono? Le spiego ho prenotato un salone per una mostra di tali foto e in base al numero di scatti ho bisogno di una sala da 500 metri quadri o 5000 metri quadri, cioè un capannone con rispetto parlando. Prevedo 15 milioni di visitatori. Come mostra batte quella di Van Gogh. Siete bellissima mi permetto una poesia. Questa: Cindy, Amore, vediamoci sulla riva destra del Tevere dove c’è il murales di Cola di Rienzo. Oggi. Ti amo.

 

P.s. Se non sei a Roma telefona al Foglio per dire che non puoi. Al limite rilascia una bella intervista a Paola Peduzzi detta sogno.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.