Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Redazione

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle 11 di venerdì)

 


 

Il crollo di una promessa. A Genova credevamo di avere imboccato la strada verso una città migliore, invece ci troviamo
a rimpiangere quella dei nostri padri. Mugugno con vista sulle macerie del viadotto Morandi - di Daniele Raineri

  

Due volte esule - Cento anni fa nasceva Solzenicyn. Fu letale non soltanto per il comunismo, ma anche per i nostri intellettuali conformisti - di Giulio Meotti

  

Dieci anni dentro al tunnel - La crisi “che ha cambiato il mondo” nel gran libro di Adam Tooze. America ed Europa. E la sinistra? - di Francesco Cundari

  

I nuovi miserabili - Disposti a farsi spezzare le ossa per incassare i soldi delle assicurazioni. Il degrado dell’altra Palermo, dove sguazza ancora Cosa nostra - di Riccardo Lo Verso

  

Expo da mille e una notte - Il grattacielo più alto del mondo, i mall infiniti , le piste da sci indoor: gli Emirati sono quasi pronti per il 2020. Non vedono l’ora che arrivino visitatori colti e sofisticati, e magari si fermino da loro - di Fabiana Giacomotti

 

Speculazione il demone che ritorna in ogni bufera finanziaria - La crisi del 1971, il “divorzio” tra Tesoro e Banca d’Italia avversato oggi dai sovranisti, il fatidico 1992, il biennio terribile in cui l’euro ha rischiato di saltare: tutta colpa degli gnomi di Borsa? No, anche dei governi - di Stefano Cingolani

 

Che fine fanno i molestatoriUna macchia indelebile: resta anche quando cadono le accuse. Per cancellarla, qualche volta si uccidono - di Simonetta Sciandivasci

 

Gente di periferiaDalla campagna alla città. La lunga rincorsa al futuro e alla modernità si scontra con i “guardiani del centro” che vogliono solo conservare - di Antonio Pascale

 

L'incerto dialogoDue filosofi e l’essere: un confronto utile ma apparente, o effettivo ma inutile. Comunque rivelatore della storia che ci attraversa - di Massimo Adinolfi

 

Nuovo Cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso sulle ultime uscite nelle sale cinematrografiche.

 

Non sparate sul progettistaIl disastro di Genova ha tanti padri. Chi era Riccardo Morandi, l’ingegnere dalle idee geniali che disegnò il ponte - di Manuel Orazi

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.