cerca

La ricetta è indigesta e bisogna dirlo

Indebitamento e isolamento. L’Eurogruppo boccia la miscela gialloverde

5 Novembre 2018 alle 21:04

La ricetta è indigesta e bisogna dirlo

Foto Imagoeconomica

La giornata si era aperta con Di Maio che diceva al Financial Times “dovremo applicare la ricetta dell’Italia a tutti gli altri paesi europei” e si è conclusa con tutti gli altri paesi europei che hanno detto all’Italia di cambiare la sua ricetta. E questo dovrebbe essere sufficiente a descrivere l’isolamento politico e la bolla mediatica in cui vive il governo gialloverde. L’Eurogruppo ha detto in sostanza al governo, rappresentato dal ministro dell’Economia Giovanni Tria, che l’Italia deve riscrivere la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Chichibio

    06 Novembre 2018 - 14:02

    La mia paura è invece che questi, cacciatisi ormai in un vicolo cieco, per non perdere la faccia tireranno dritto. Perdendo noi la borsa, loro la faccia.

    Report

    Rispondi

  • lorenzo tocco

    lorenzo tocco

    06 Novembre 2018 - 12:12

    Ma che vuol dire "“confronto costruttivo”" con l'U€? Se vuol dire "abbiamo scherzato" allora a che servono le elezioni? Se trattaiva deve essere bisogna che entrambe le parti cedano su qualcosa. Su cosa è disposta a cedere l'U€? Questo non l'hanno ancora comunicato. Ma se non dovessero cedere su niente, allora pare doveroso tirare diritto.

    Report

    Rispondi

Servizi