cerca

Volano i coltelli all’Osservatore Romano

Femmine contro maschi nel giornale del Papa. Lucetta Scaraffia se ne va e attacca

26 Marzo 2019 alle 19:21

Volano i coltelli all’Osservatore Romano

Lucetta Scaraffia. Foto Imagoeconomica

Roma. Che il riassetto dei media vaticani fosse una faccenda complicata lo si era intuito da tempo e la scossa tellurica di oggi ha reso palese la solita trama di resistenze e tensioni, antipatie e gelosie. Lucetta Scaraffia, che fino alla direzione di Giovanni Maria Vian terminata in modo brusco lo scorso dicembre era una delle firme di punta dell’Osservatore Romano, ha rotto gli indugi e se n’è andata sbattendo la porta, lasciando la guida del mensile femminista “Donna chiesa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Matteo Matzuzzi

Matteo Matzuzzi

E' nato a Udine nel 1986. Si è laureato per convinzione in diplomazia e per combinazione si è trovato a fare il giornalista. Ha sperimentato la follia di fare l'arbitro di calcio, prendendosi pioggia e insulti a ogni weekend. Milanista critico e ormai poco sentimentale, ama leggere Roth (Joseph, non Philip) e McCarthy (Cormac). Ha la comune passione per le serie tv americane che valuta con riconosciuto spirito polemico. Al Foglio si occupa di libri, chiesa, religioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Bacos50

    27 Marzo 2019 - 08:08

    Complimenti alla professoressa e all'intero staff! Così ci si comporta quando c'è il rischio di calpestare la propria dignità. Cosa ad esempio che la stragrande maggioranza dei politici, i cosiddetti rappresentanti del popolo non fanno, digerendo tanta di quella merda pur di continuare a occupare una poltrona. E guarda caso sono tutte signore!

    Report

    Rispondi

Servizi