cerca

Ortodossi pronti alla guerra di religione

Mosca accusa Washington per il “golpe” di Bartolomeo I. A Kiev brindano

19 Settembre 2018 alle 06:22

Ortodossi pronti alla guerra di religione

Bartolomeo I (foto LaPresse)

Che la disputa tra gli ortodossi di Mosca e quelli di Costantinopoli fosse più politica che spirituale lo si era capito fin dalla scorsa primavera, quando fu il presidente ucraino Petro Poroshenko a chiedere pubblicamente che Bartolomeo I concedesse l’autocefalia (ossia l’indipendenza) alla chiesa ortodossa di Kiev, sottraendola alla giurisdizione di Mosca. Molto meno scontato era che il prudente patriarca di Costantinopoli rispondesse positivamente all’appello ucraino, scatenando così l’ira moscovita. Che non si è fatta attendere: dopo la minaccia di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi