Ripartiamo dai fischi? Sicuri?

Andrea Marcenaro

Ho quasi sempre torto, non azzecco una previsione, sbaglio tutto con Franca, bevo e non devo, dovrei passeggiare e non passeggio, sarebbe d’obbligo riguardarmi e non lo faccio, leggere e non leggo, andare di tanto in tanto al cinema e non ci vado, imparare a ragionare con calma e lo faccio sempre con eccessiva passione, diventare meno fazioso con l’avanzare dell’età e lo divento di più, fare qualche viaggetto con mia moglie, ma massimamente godo a non spostarmi. E mica scherzo, davvero ho quasi sempre torto: ma se vi dico che quel Martina “ripartiamo dai fischi” mi sembra scemo?

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.